Ciao Marco

Ciao Marco

1930 - 2016

Il libro S.O.S. Stato di Diritto

Il libro S.O.S. Stato di Diritto

Il messaggio di Marco Pannella

RNN 113: Diritto alla conoscenza in sede ONU

RNN 113: Diritto alla conoscenza in sede ONU

Nelle news: Diritto alla conoscenza, Nazioni Unite, Ginevra, Antiproibizionismo, Tiananmenm, Tank man, RAI, Carceri, Referendum, Scuola

29/04/2016

Diritto alla conoscenza: nuove adesioni dal Comune di Avigliano e di San Chirico Raparo

Il Consiglio Comunale di Avigliano e quello di San Chirico Raparo hanno approvato la mozione urgente del Partito Radicale Nonviolento Transnazionale e Transpartito per sollecitare il Presidente della Repubblica, il Presidente del Consiglio e il Ministro degli Affari Esteri a fare proprio il progetto del Partito Radicale per la transizione verso lo Stato di Diritto e il Diritto alla Conoscenza contro la Ragion di Stato e su questo si candidi sin da subito e pubblicamente

28/04/2016

Conclusa l'assemblea degli iscritti al Partito Radicale dello Stato di Diritto e dei Diritti Umani

Il 23 e 24 aprile presso la sede di Via di Torre Argentina 76 a Roma è stata convocata un’ importante Assemblea degli iscritti al Partito Radicale, a partire dal documento Per il Partito Radicale dello Stato di Diritto e dei Diritti Umani (link), reso pubblico da L’Unità il 3 aprile scorso.

27/04/2016

Dopo Casaleggio

[…] Non si può pensare di fondare una società e le sue istituzioni avendo come obiettivo quello della lotta alla Casta, il perseguimento della Onestà. L’Onestà è un prerequisito cui deve presiedere una magistratura corretta ed efficace; il problema della Casta non è nelle sue incrostazioni e involuzioni – quando si presentino – ma nelle cause istituzionali che determinano i fenomeni degenerativi.

27/04/2016

Conoscenza e referendum

Il Tar del Lazio ha respinto il ricorso dei Radicali relativo al c.d. referendum trivelle. Si lamentava, tra l’altro, che la fissazione della data al 17 aprile anziché in una successiva - mediante accorpamento con le elezioni amministrative e conseguente risparmio di denaro pubblico - non consentisse ai cittadini una esauriente informazione.

27/04/2016

Complesso militare industriale. La Cina è vicina

Della serie: notizie che non fanno notizia. Un “mosaico” di “notiziole”, pubblicate qua e là, passano inosservate, ma messe insieme danno il senso di una “politica”, di una strategia; peccato restino confinate in ristretti circoli di specialisti e analisti: aiutano a capire quello che accade, al di là delle declamazioni di tanti “esperti” buoni per dire che la guerra è
brutta e la pace è bella.

Syndicate content