Sabato 27 luglio a Roma

Sabato 27 luglio a Roma

Il programma della Conferenza "Universalità dei Diritti Umani per la transizione verso lo Stato di Diritto e l'affermazione del Diritto alla Conoscenza"

RNN 81: Il messaggio del Presidente Mattarella alla Conferenza del 27 luglio

RNN 81: Il messaggio del Presidente Mattarella alla Conferenza del 27 luglio

Nelle news: il messaggio di Sergio Mattarella conferenza su Stato di Diritto e Diritto alla Conoscenza e l'Appello lanciato alla fine dei lavori; il Teatro Romano di Teramo; i problemi della polizia statunitense; lingua comune

Presentazione degli Atti del Convegno di Bruxelles:

Presentazione degli Atti del Convegno di Bruxelles: "Ragion di Stato contro Stato di Diritto"

Il documento e il video della presentazione presso la Sala della Camera dei Deputati

08/06/2015

Erdogan: «La bandiera islamica sventoli su Gerusalemme»

Erdogan: «La bandiera islamica sventoli su Gerusalemme»

Domenica 7 giugno la Turchia andrà alle urne per le elezioni politiche.

Il presidente Recep Tayyip Erdoğan, temendo che il suo partito AKP possa uscire dalle urne indebolito dopo tredici anni di governo, per recuperare consensi, tenta la carta del nazionalismo e quella della radicalizzazione delle posizioni politiche e delle divisioni etniche e religiose, fomentando sentimenti che resistono ancora negli strati più arretrati della popolazione turca.

05/06/2015

Vi presento il protagonista dell'abolizione della pena di morte in Nebraska (1/2)

Vi presento il protagonista dell'abolizione della pena di morte in Nebraska (1/2

Nero, 77 anni, indipendente, il senatore Ernie Chambers è l’assoluto protagonista della recente conquista abolizionista in Nebraska. Da sempre attivista per i diritti civili, è un leader riconosciuto della minoranza nera e l'unico parlamentare di colore del Nebraska, uno Stato quasi al centro esatto degli Stati Uniti, popolato da meno di 2 milioni di abitanti, con un'economia basata su agricoltura e allevamento e un indirizzo politico tradizionalmente conservatore.

05/06/2015

Le dimissioni e l'eredità di Blair in Medio Oriente

Le dimissioni e l'eredità di Blair in Medio Oriente

"Non si intravede ancora nessun orizzonte politico" tra Israele e Palestina. È quanto si legge nelRapporto dell'Ufficio del Quartetto per il Medio Oriente, presentato a Bruxelles il 27 maggio scorso, giorno in cui il suo Rappresentante, Tony Blair, ha lasciato dopo 8 anni questo incarico non remunerato.

04/06/2015

Italia verso una nuova procedura d'infrazione UE?

Al 28 maggio scorso, l'Italia e altri 10 paesi dell'Unione Europea (Bulgaria, Francia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Repubblica Ceca, Romania e Svezia) non hanno ancora dato piena attuazione alla direttiva sul risanamento e la risoluzione delle banche. Per questo motivo, la Commissione ha deciso di inviare ai Paesi in questione un “parere motivato”. Si tratta del secondo passaggio della procedura di infrazione.

03/06/2015

Istituzione del Garante dei detenuti in Abruzzo: vittoria dei radicali di “Amnistia Giustizia Libertà”, o prova della prepotente affermazione del regime partitocratico?

Istituzione del Garante dei detenuti in Abruzzo

Nei titoli dei giornali e dei tg abruzzesi, la possibilità di dare concreta attuazione, dopo quattro anni di ritardo, alla legge che ha istituito l’Ufficio del Garante delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personaleè stata salutata come una “vittoria” conseguita grazie all’ostinazione del leader radicale e degli esponenti dell’associazione Amnistia Giustizia e Libertà.

Condividi contenuti