VI Congresso di Nessuno Tocchi Caino nel Carcere di Opera a Milano il 18 e 19 dicembre

VI Congresso di Nessuno Tocchi Caino nel Carcere di Opera a Milano il 18 e 19 dicembre

.

RNN 99: Per lo Stato di Diritto, democratico, federalista e laico

RNN 99: Per lo Stato di Diritto, democratico, federalista e laico

Nelle news: Marco Pannella sul futuro dell'UE; Mimun e Pannella; #DiteloaRouhani; l'Ira di Louis Michel al parlamento europeo; manifestazioni in Francia contro lo Stato di Emergenza; Turchia in Europa; Capitini e Regno Unito

Presentazione degli Atti del Convegno di Bruxelles:

Presentazione degli Atti del Convegno di Bruxelles: "Ragion di Stato contro Stato di Diritto"

Il documento e il video della presentazione presso la Sala della Camera dei Deputati

29/12/2015

Santi Consolo (DAP) contrario all'ergastolo

"Ho dato parere favorevole all'abolizione dell'ergastolo ostatitivo" (ovvero quando è negato l'accesso a taluni benefici e alle misure alternative al carcere): così capo del Dipartimento Amministrazione Penitenziaria, Santi Consolo, intervenendo al congresso di Nessuno Tocchi Caino il 18 dicembre nel carcere milanese di Opera, dedicato proprio all'abolizione dell'ergastolo ostativo e all'abolizione della pena di morte nel mondo.

23/12/2015

Grazie Dominique

A nove anni dalla morte di Piergiorgio Welby, che si era rivolto al presidente della Repubblica per chiedere il diritto a una morte dignitosa, mercoledì 16 dicembre 2015, Dominique Velati, la nostra forte compagna radicale di Borgomanero ha ottenuto l'eutanasia in Svizzera. Ha voluto evitare che il suo cancro le portasse via la serenità di una morte dignitosa. “Sono contraria al dolore inutile. Per me questo era un dolore inutile. Così ho deciso per l'eutanasia”. Perché Dominique ha voluto vivere libera, fino alla fine.

23/12/2015

Assemblea del Partito Radicale al Consiglio Metropolitano di Milano

Domenica 20 dicembre si è tenuta al Consiglio Metropolitano di Milano un'assemblea del Partito Radicale per presentare un aggiornamento sull'iniziativa per la transizione verso lo Stato di Diritto in sede di Nazioni Unite.

A seguito della Conferenza svoltasi al Senato lo scorso 27 luglio “Universalità dei Diritti Umani per la transizione verso lo Stato di Diritto e l'affermazione del Diritto alla Conoscenza” il lavoro prosegue in direzione di un nuovo appuntamento al Consiglio ONU per i Diritti Umani, a Ginevra.

22/12/2015

La vignetta della settimana di Alessandro Barchiesi

Radicali in sciopero della fame per il plenum della Corte costituzionale.

Syndicate content