#fallovivere

#fallovivere

3.000 iscritti o il Partito Radicale chiude

Rita Bernardini in sciopero della fame dal 5 febbraio

Rita Bernardini in sciopero della fame dal 5 febbraio

Per l’Amnistia, l’indulto, la riforma della giustizia e del carcere

Ciao Marco

Ciao Marco

1930 - 2016

20/11/2016

CIAO PAOLO

È scomparso Paolo Ruggiu, militante di Porto Torres, iscritto ininterrottamente al Partito Radicale sin dalla fine degli anni '70. Per quarant'anni ha partecipato a tutte le iniziative politiche, referendarie ed elettorali promosse dal Partito Radicale.
Prototipo del classico, generoso, bravo e buono radicale ignoto.
Ciao Paolo 
17/11/2016

Precisazioni sui rapporti e i finanziamenti delle Fondazioni di George Soros

A seguito dell'invio della mia lettera I furbetti del partitino (consulenza per i compagni espulsi o in via di espulsione) e in particolare sul punto 101 inerente i rapporti del Partito Radicale con le Fondazioni di George Soros, ho ricevuto e inoltro a coloro a cui è stata spedita

12/11/2016

MATTARELLA TELEFONA A RITA BERNARDINI DOPO SCIOPERO DELLA FAME PER CARCERI E GIUSTIZIA E LA RINGRAZIA PER L'IMPEGNO DEL PARTITO RADICALE

Rita Bernardini ha ricevuto questa mattina la telefonata del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, mentre era in visita con una delegazione di Radicali Catania al carcere cittadino di Piazza Lanza.

12/11/2016

Satyagraha, Bolognetti: Per onorare la telefonata che ho ricevuto dal Quirinale sospendo lo sciopero della fame. Grazie Presidente.

Di Maurizio Bolognetti, Membro della Presidenza del Partito Radicale Nonviolento Transnazionale e Transpartito. 

11/11/2016

AMNISTIA: RADICALI BERNARDINI, TESTA E DI FOLCO SOSPENDONO LO SCIOPERO DELLA FAME FINO AL 7 DICEMBRE

Dopo 32 giorni di sciopero della fame, gli esponenti del Partito
Radicale Rita Bernardini, Irene Testa e Paola Di Folco hanno sospeso
la loro azione nonviolenta di dialogo col Ministro della Giustizia
Andrea Orlando e le istituzioni della Repubblica al fine di assicurare
un'immediata discussione e approvazione della riforma dell'ordinamento
penitenziario al vaglio del Senato.

Il successo della Quarta Marcia per l’Amnistia intitolata a Marco
Pannella e a Papa Francesco con le straordinarie partecipazioni e

notizie radicali