#106 | 29/03/2016 "La vita del Diritto
per il Diritto alla vita"
Iscriviti/Dona Va bene! *
PDF

RNN #106: Allora, ti iscrivi al Partito Radicale del 2016?


La battaglia del vecchio leone

Alessandra Longo
Marco Pannella è il presidente onorario del Comitato mondiale per lo Stato di Diritto (Global Committee for the rule of Law). E' una notizia di ieri e rende l'idea di quanto cara venda... [SEGUE]

La campagna per lo Stato di Diritto il 7 aprile alla Società Italiana per l'Organizzazione Internazionale SIOI

Matteo Angioli
Giovedì 7 aprile alle ore 15, alla Società Italiana per l'Organizzazione Internazionale (SIOI), in Piazza San Marco 51 a Roma sarà presentato il volume degli atti della... [SEGUE]

Diritto alla Conoscenza e Stato di Diritto: Il Comune di Angri delibera all’unanimità “per il Diritto alla Conoscenza”

Partito Radicale
Mercoledì 23 marzo 2016, il Consiglio Comunale di Angri, in provincia di Salerno, ha approvato all'unanimità la mozione urgente del Partito Radicale Nonviolento Transnazionale e... [SEGUE]

Caro Marco, sei un gigante!

Clemente Mimun
Ci sono uomini cui si deve rispetto gratitudine e affetto. Sono quelli che si battono fino in fondo per cause importanti con la forza delle idee, senza risparmiare tempo ed energie. O addirittura... [SEGUE]

Spes contra spem, Bolognetti: Caro Presidente, per onorare e corrispondere al tuo messaggio sospendo lo sciopero della fame

Maurizio Bolognetti
Caro Presidente, caro Marcello,  dopo aver a lungo riflettuto, ho deciso di sospendere lo sciopero della fame* per onorare e corrispondere al tuo messaggio, nutrito dall'atto formale dell... [SEGUE]

Cosa ci insegna Marco Pannella

Valter Vecellio
In questi giorni Marco Pannella riceve riconoscimenti da tanta parte di quel mondo politico che fino a ieri lo considerava come sappiamo; lacrime di coccodrillo, vien da pensare. Ma no: scacciamolo,... [SEGUE]

Parole che sembrano scritte oggi

Laura Arconti
Nel 1961 Marco Pannella era corrispondente del “Giorno” a Parigi. Il Partito Radicale era nato nel 1956 dai liberali del “Mondo” di Mario Pannunzio e da altri gruppi culturali... [SEGUE]

Quei crediti della Rai verso lo Stato

Marco Beltrandi
Anche l’informazione sulla tv di stato in Italia è degna di un regime: si sa tutto, o quasi, di compensi e contratti di vere e presunte star televisive, ma non dei complessi, non... [SEGUE]

Detenuti di Poggioreale salutano Marco Pannella

Irene Testa
Detenuti nuovi giunti di Poggioreale salutano Marco a cura di Irene Testa, dell'Associazione radicale "Il Detenuto Ignoto".  La risposta di Marco ai detenuti:  "Grazie... [SEGUE]

Rita Bernardini in vista nelle carceri abruzzesi: il report

Amnistia, Giustizia e Libertà Abruzzi
Con i compagni di Amnistia, Giustizia e Libertà Abruzzi, la candidata radicale a Garante dei detenuti Rita Bernardini è in visita, in occasione della Settimana Santa, di tutte le... [SEGUE]

Dai ristretti nelle carceri calabresi un coro unanime: forza Marco, resisti

Giuseppe Candido
Dopo il tour natalizio nelle carceri calabresi, venerdì Santo, sabato e domenica di Pasqua - grazie alle autorizzazioni del Vice Capo del DAP Massimo De Pascalis rilasciate grazie a Rita... [SEGUE]

“Un vuoto dove passa ogni cosa”. Scritti, interventi, lettere di Mariateresa Di Lascia (1982 - 1994)

Antonella Soldo
A oltre vent'anni dalla sua scomparsa, le Edizioni dell'asino pubblicano una raccolta di scritti politici e letterari di Mariateresa Di Lascia. "Un vuoto dove passa ogni cosa" tiene... [SEGUE]

Totò Cuffaro: L'uomo è un mendicante che crede di essere un re

Ilari Valbonesi
Martedì 22 marzo 2016 nel salone del Partito radicale si è tenuta la presentazione del terzo libro di Totò Cuffaro “L'uomo è un mendicante che crede di essere un... [SEGUE]

#JeSuisToujoursCharlie

[SEGUE]

Vignetta di Alessandro Barchiesi

Alessandro Barchiesi
Bagnasco: "Gli Stati che legalizzano l'eutanasia sono tristi". www.eutanasialegale.it [SEGUE]

Foto della settimana

Roma, 26 marzo 2016: Marco Pannella riceve nella sua abitazione il Ministro della Giustizia Andrea Orlando accompagnato dal vicedirettore della casa di reclusione di Rebibbia, dalla vice direttrice della casa circondariale femminile di Rebibbia e da quattro detenuti in permesso
 

comments powered by Disqus