La mia candidatura al Comitato per la Prevenzione della Tortura

Va bene! *
03/03/2015
Elisabetta Zamparutti

La mia candidatura al Comitato per la Prevenzione della Tortura


Sono una delle tre persone che la delegazione parlamentare italiana al Consiglio d’Europa propone per il posto di membro italiano al Comitato per la Prevenzione della Tortura. La terna è stata decisa con una votazione che si è svolta lo scorso 24 febbraio dopo una serie di audizioni dei candidati.

Ora la scelta finale sarà fatta dal Comitato dei Ministri del Consiglio d’Europa con un voto a maggioranza assoluta, sulla base di una lista di nomi predisposta dal Bureau dell’Assemblea Parlamentare del Consiglio d’Europa.

Il Comitato per la Prevenzione della Tortura ha la funzione di esaminare il trattamento delle persone private della libertà personale attraverso visite ispettive nei 47 Paesi membri del CoE per prevenire casi di tortura e trattamenti inumani e degradanti.

* E' un omaggio al nostro Presidente Sergio Stanzani, scomparso il 17 ottobre 2013, che aveva come frequente intercalare quel "va bene" per il quale veniva sempre preso affettuosamente in giro.

 

comments powered by Disqus