Tunisi: Bonino, Pannella e Perduca incontrano Ministro Kefi


La delegazione del Partito Radicale Nonviolento, Transnazionale e Transpartito composta dalla vice-presidente del Senato Emma Bonino, Marco Pannella, il Senatore Marco Perduca e il segretario di Non C'e' Pace senza Giustizia hanno incontrato alle 12.30 per un'ora il ministro degli Esteri Mohamed Mouldi Kefi per confermare l'importante decisione del Partito di tenere il suo consiglio generale a Tunisi. Emma Bonino ha ricordato come da sempre i Radicali, dentro e fuori le istituzioni, siano stati vicini alla dissidenza democratica tunisina e quindi chiaramente fin da subito in sostegno della rivoluzione che da altri era invece vista come grave problema di incertezza e instabilita'. Tra gli argomenti trattati, oltre alle complessita' politiche di questa fase politica tunisina, i futuri legami economico-commerciali italo-tunisini e l'immigrazione.

Kefi concorda con l'importanza, anche simbolica della presenza Radicale a Tunisi e ha annunciato la sua partecipazione ai lavori. Kefi, era ormai in pensione da 6 anni ma la rivoluzione lo ha "richiamato in servizio" anche per l'esperienza di diplomatico. 
Marco Pannella ha inoltre annunciato che il consiglio generale segnera' l'occasione per il lancio di un nuovo obiettivo euro-mediterraneo e che restera' fino al 25, giorno della festa nazionale tunisina.

© 2011 Partito Radicale. Tutti i diritti riservati