RADICALI: CAPPATO: “IL SITO DEL PARTITO RADICALE E’ ORA LINKATO AL SITO PROVVISORIO DI INDYMEDIA”


Dichiarazione di Marco Cappato, Consigliere generale del Partito radicale transnazionale, già rappresentante del Parlamento europeo al Summit mondiale per la società dell’informazione

In attesa di conoscere le ragioni dell’oscuramento del sito Indymedia Italia, riteniamo in ogni caso inaccettabile una misura che colpisce una vastissima produzione di informazione ed opinioni senza fornire alcuna motivazione, e soprattutto alcuna garanzia sul rispetto dei diritti individuali delle persone che sono intervenute sul sito Indymedia, oltre che della libertà di stampa.

Il Partito radicale, come organizzazione non governativa con Status consultivo alle Nazioni Unite, partecipa ai lavori del Summit mondiale per la società dell’informazione, dove ha portato la testimonianza di numerosi attivisti e dissidenti oppressi anche in rete da autorità statali, generalmente di Paesi totalitari, autoritari e antidemocratici.

Anche per questa ragione, in continuità con la storia voltairiana e tollerante dei radicali, d’accordo con il webmaster del sito ufficiale del Partito radicale transnazionale www.radicalparty.org, Mihai Romanciuc, abbiamo già attivato il link al sito provvisorio di Indymedia, http://italy.indymedia.org/index.php.