KOSOVA: ARBEN XHAFERI, COORDINATORE DELLE ATTIVITA' DEL PR IN KOSOVA E VICE PRESIDENTE DEL COMITATO HELSINKI, E' STATO RILASCIATO IERI SERA DALLA POLIZIA SERBA DOPO VENTI ORE DI ARRESTO.


Prishtine-Bruxelles, 24 settembre 1993. La polizia serba ha rilasciato ieri sera, dopo venti ore di reclusione, Arben Xhaferi, coordinatore delle attività del PR in Kosova e vice-presidente del Comitato Helsinki che era stato fermato il giorno prima insieme al presidente del Comitato Helsinki, Gazen Piela. I due esponenti dell'opposizione democratica del Kosova sono stati a lungo interrogati dalla polizia sulle loro attività e sui loro contati con l'"estero". Con un altro episodio questo, a dimostrazione se ne fosse bisogno, dell'incrementare della strategia della tensione perseguita dalle autorità di Belgrado nei confronti degli albanesi del Kosova.