Interrogazione parlamentare di Olivier Dupuis (TDI) alla Commissione e risposta data dal sig. Verheugen in nome della Commissione




Interrogazioni parlamentari
INTERROGAZIONE SCRITTA P-1540/00
di Olivier Dupuis (TDI) alla Commissione
(5 maggio 2000)

Oggetto: Fondazione Scienza e Ricerca


Il 12 novembre 1999 la polizia di Istanbul ha proceduto all'arresto di 85 membri della "Fondazione Scienza e Ricerca". 35 di essi sono stati incolpati dalla Corte per la sicurezza dello Stato di "attentato alla sicurezza" dello Stato, mentre 28 sono stati rilasciati dopo una settimana di detenzione nel corso della quale hanno subito varie forme di tortura e sono stati costretti a firmare delle confessioni. 7 incolpati si trovano tuttora in carcere (Adnan Oktar, presidente onorario della Fondazione, Firat Develioglu, Hasan Basri Guner, Ferhat Terkoglu, Halil Muftuoglu, Timur Ayan e Finre Nil). Durante la prima udienza davanti alla Corte di sicurezza dello Stato svoltasi il 7 aprile scorso, la liberazione degli incolpati chiesta dal procuratore è stata rifiutata dal presidente del tribunale che ha deferito la questione alla prossima udienza del 2 giugno.

E' la Commissione al corrente di questo caso? Se sì, quali iniziative ha preso o intende prendere per far sì che gli incolpati possano godere di tutte le garanzie di un processo equo e, in attesa del processo, vengano trattenuti in condizioni di detenzione accettabili? Intende essa assistere a tal fine all'udienza del 2 giugno prossimo?

P-1540/00
Risposta data dal sig. Verheugen
in nome della Commissione
(30 maggio 2000)


Si attira l'attenzione dell'onorevole parlamentare sulla risposta data dalla Commissione all'interrogazione scritta n. E-1020/00 del sig. Manisco(1).

La Commissione aggiunge che intende seguire lo svolgimento del processo in questione ma che non ha l'intenzione di assistere all'udienza del 2 giugno 2000.