Immunità Saddam

Ministri degli esteri si recheranno a Baghdad per chiedere a Saddam di lasciare il paese ed evitare cosi la guerra

Fonti ufficiali arabe riferiscono che i Ministri degli Esteri di Egitto, Libano, Tunisia, Siria e della Lega Araba si recheranno a Baghdad per chiedere a Saddam di lasciare il paese ed evitare cosi la guerra. Gli Stati Uniti hanno confermato che Saddam è l'unico che può evitare il conflitto accettando le condizioni poste, disarmando oppure andando in esilio. L'Ambasciatore pakistano preso l'ONU, Munir Akram, ha affermato inoltre che l'eventuale proposta dell'esilio di Saddam deve contenere anche garanzie per la sua immunità da ogni accusa per crimini di guerra.

Data inizio: 
07/03/2003

Berlusconi: «o aprirsi ispettori o esilio e immunità »

Per Berlusconi, Saddam ha ancora una scelta: «Aprirsi agli ispettori o accettare un esilio e un'immunità garantita da un'ulteriore risoluzione dell'Onu» (notizia di agenzia).

Data inizio: 
04/02/2003

Colin Powell: Usa potrebbero aiutare Saddam a trovare luogo esilio

Gli Stati Uniti sono disposti ad aiutare Saddam Hussein ed i suoi familiari a trovare una nazione dove recarsi in esilio. Il segretario di stato Colin Powell ha espresso per la prima volta la disponibilità della amministrazione Bush ad assistere in modo concreto il presidente iracheno ad abbandonare il paese se questo può consentire di evitare la guerra.

Data inizio: 
29/01/2003
Immagine evento: 
Partito Radicale Nonviolento transnazionale e transpartito
Condividi contenuti