#fallovivere

#fallovivere

3.000 iscritti o il Partito Radicale chiude

IL PARTITO RADICALE DEL 2017

IL PARTITO RADICALE DEL 2017

Si è iscritto Azad Barış sociologo, accademico, leader della fondazione "Ezidi Vakfı". Curdo, di religione ezida, vive a İstanbul, è dirigente del Partito democratico dei popoli

26 ottobre -  4 novembre 2017

26 ottobre - 4 novembre 2017

DIECI GIORNI DI MOBILITAZIONE STRAORDINARIA. Torino, Roma, Bologna, Genova, Padova, Firenze, Trieste

03/04/2018

MORTE DI ARRIGO PETACCO. UNA NOTA DELLA PRESIDENZA DEL PARTITO RADICALE

CIAO ARRIGO, CHE LA TERRA TI SIA LIEVE

Apprendiamo con dolore della morte di Arrigo Petacco, giornalista di una televisione di cui si è perso lo stampo, divulgatore storico di valore che non ha avuto timore di affrontare questioni e tematiche spinose, andando spesso contro-corrente rispetto al “politicamente corretto”.

01/04/2018

BARDONECCHIA. PARTITO RADICALE. MACRON CHIEDA SCUSA ALL'ITALIA. L'ITALIA ESIGA SPIEGAZIONI E CHIARIMENTI

COMUNICATO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO TRANSNAZIONALE TRANSPARTITO.  

Ci vogliamo augurare che il ministro degli Esteri, di concerto con il presidente del Consiglio, abbia chiesto spiegazioni e chiarimenti circa il comportamento della gendarmeria francese a Bardonecchia. 

Nel caso non sia stata presa alcuna iniziativa in questo senso, chiediamo di conoscere la ragione di questa incredibile inazione. 

27/03/2017

Sintesi della sessantunesima riunione della Commission on Narcotic Drugs (Commissione sulle sostanze narcotiche) presso la sede delle Nazioni Unite a Vienna (12-16 marzo 2018)

Prof. Carla Rossi, rappresentante del Partito Radicale all'Ufficio della Nazioni Unite sulle droghe e il crimine di Vienna. 

26/03/2017

CATALOGNA – TURCO (PARTITO RADICALE): UNO SCONTATO, ATTESO FALLIMENTO DELL'UNIONE INTERNAZIONAL-GOVERNATIVA EUROPEA

Dichiarazione di Maurizio Turco, Presidenza del Partito Radicale: 

"Oggi la questione catalana si è ridotta a ipotizzare reati che potrebbero comportare pene simili a quelle comminate a chi, nei paesi baschi, si è macchiato di reati di sangue; nella quale la carcerazione preventiva va ben aldilà delle necessità di prevenzione; nella quale in occasione dell'arresto di Puidgemont torna alla ribalta il mandato di cattura europeo.

24/03/2018

INTERROTTO AL CONSIGLIO ONU PER I DIRITTI UMANI IL CAMBOGIANO DEL PARTITO RADICALE

Giovedì 22 marzo, durante la 37a Sessione del Consiglio ONU per i Diritti Umani, è intervenuto in assemblea a nome del Partito Radicale Nonviolento Transnazionale Transpartito (PRNTT) Makarar Thhai, esponente del Partito di Salvataggio Nazionale della Cambogia (PSNC), principale forza politica di opposizione in quel paese, fondata da Sam Rainsy e disciolta ufficialmente il 16 novembre 2017 con una decisione politicamente motivata dalla Corte Suprema cambogiana per volontà del Primo Ministro Hun Sen, al potere da 33 anni.

notizie radicali